giovedì 8 ottobre 2015

La Leggerezza: i nuovi abiti da sposa di Couture Hayez

[leg-ge-réz-za] s.f.
  • 1 Condizione di ciò che è leggero, esiguità di peso.
  • C'è chi della leggerezza ne ha fatto uno stile di vita. Della leggerezza intesa come sensibilità d'animo, come delicatezza e femminilità. Perché ci sono donne che sanno muoversi leggere, con grazia e levità, tra gli impegni e le sfide di ogni giorno. Che salgono e scendono dai tacchi con disinvoltura e con sicurezza passano da un paio di jeans a un abito di Valentino. Principesse moderne, oggi in tanti le definirebbero così, che dopo aver spento il computer e messo la vibrazione all'Iphone amano ancora affondare il naso e i pensieri nei libri per farsi trasportare da storie che raccontano di sogni e passioni. 
E' così che mi immagino la donna, la futura sposa, che sceglie La Leggerezza, la nuova collezione 2016 di Couture Hayez. Una collezione composta da abiti fluidi quasi evanescenti realizzati in tessuti come chiffon seta, georgette, tulle mano seta e il romantico plumetis. Protagonista assoluto il pizzo: pizzi francesi leggeri o rebrodè mettono in evidenza le spalle con giochi di trasparenza e sovrapposizioni. 
I colori della collezione non possono che essere colori delicati e leggeri come il bianco latte, l'avorio e un sofisticato cipria.

Io ho già il mio preferito!




Ph. Erika Di Vito

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...