mercoledì 28 gennaio 2015

Nadia Manzato Wedding Couture 2015

Ci sono abiti da sposa e abiti da sposa. Ci sono gli abiti bellissimi che ti fanno sognare e ci sono gli abiti che ti fanno battere il cuore. Ecco io un abito che mi ha fatto battere il cuore l'ho trovato, nella nuova collezione di Nadia Manzato. Ho sempre avuto un debole per i suoi abiti freschi ma raffinati ma con questa nuova collezione mi ha fatto davvero innamorare.



Una collezione sempre pensata per giovani spose grintose ma romantiche, che vogliono discostarsi dai canoni tradizionali senza rinunciare però a femminilità ed eleganza. Gli abiti sono così spogliati della pesantezza fisica e visiva, in favore di libertà e leggerezza, per una sposa che vuole muoversi con facilità e ballare fino a tarda notte.

Non mancano anche nella collezione 2015 gli abitini corti dai tagli anni '50, con vita stretta, gonne ampie e sottogonne di tulle, vicino a cui trovano spazio nuovi modelli caratterizzati da elementi vistosi ed irriverenti come fiocchi oversized o gonne asimmetriche.




Gli abiti lunghi si rifanno invece agli anni '60 e '70 e uniscono eleganti pizzi chantilly a gonne morbide e fluttuose a balze o plissettate, per moderne hippie dall'animo rock. E per le spose più modaiole, il modello con crop top in romantico pizzo trasparente. 




Una collezione femminile e sofisticata che utilizza solo tessuti di origine esclusivamente italiana: chiffon e cady di seta, tulli a pois e plumetis, pizzi preziosi e rasi di seta duchesse. Difficile non innamorsi di questi abiti che uniscono la non tradizione delle linee con la tradizione dell'artigianato tipicamente italiano. 




Foto: Matteo Coltro per Matrimoni all’Italiana
Modella: Roberta Bosetti 
Acconciature e Make-up: Paola Bianchera

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...