mercoledì 11 giugno 2014

Wedding photographer: Sara D'Ambra

Amo questa rubrica che ogni mese mi fa scoprire le idee e la sensibilità che si nascondono dietro all'obiettivo dei fotografi che accettano di raccontarsi qui sul blog. E ancor di più mi piace incontrare donne talentasse che prediligo un approccio intimo e personale come la nostra ospite di oggi: Sara D'Ambra.

I'm in love with this section that allow me to discover each month the ideas and the sensibility that are hided behind the lens of the photographers I have the pleasure to have here as guests. Moreover I love meet talented women that prefer an intimate and personal approach, as our today's guest: Sara D'Ambra.
Non sono sempre stata una fotografa, ma ho amato la fotografia sin da bambina. L'ho amata perché mi ha permesso di conoscere i miei genitori prima che lo fossero e perché mi ha permesso di rivivere molti momenti della mia vita. Non ho capito subito di voler fare questo lavoro, ma quando l'ho capito ci ho investito ogni singolo minuto. 

I've been in love with photography since i've been a child, I love it because it has allowed me to get to know my parents even before they were parents and also to relivemany moments of my life. i did'nt understand that I wanted to become a photographer immediately, but when I realized it I invested in it each minute of my life.
Ho iniziato frequentando qualche corso per curiosità; da subito ho amato il reportage, ero interessata alla magia dell'attimo e alla costruzione di una tela utilizzando elementi assolutamente imprevedibili, luce inclusa. La natura umana si inserisce perfettamente in questo argomento e dopo qualche anno in cui ho iniziato a realizzare foto per professione e per diletto durante i miei viaggi, ho capito che fotografare matrimoni era ciò che mi calzava meglio, una vocazione, nonostante fosse considerato tanto noioso da molti miei colleghi.

I've started attended some course for curiosity. Since the beginning I was in love with reportage, I was fascinated by the magic of the moment and the possibility of create an image using unpredictable elements as the light is. After few years of professional photography, I understood that I was comfortable with wedding photography. For me it was a sort of vocation even if it was considered tedious by the most part of my colleagues. 
Il mio approccio verso la fotografia di matrimonio è molto intimo e personale. Adoro conoscere ogni dettaglio e capire profondamente gli sposi che ho davanti, dal loro stile, dalle loro scelte e dal loro modo di guardarsi e sorridersi. E' solo in questo modo che è per me possibile instaurare un rapporto di fiducia concreta e permettere loro di lasciarsi andare e raccontarsi attraverso il mio obiettivo nella maniera più naturale possibile: vivendo a pieno il loro giorno del sì. Il mio lavoro è quello di inserire questo unico e magico evento nella mia visione artistica, mantenendo vive e vere le loro emozioni.

I have an intimate and personal approach to the photography. I'd like to know every detail, discover and understand the couple from their style, their choices and from their behavior. I need to gain the confidence of the couple in order that they will act naturally in front of my lens. I have to integrate this unique and magic moment into my creative concept keeping alive their emotions. 

Tengo moltissimo anche al fotografare i dettagli e rappresentare l'atmosfera della festa, un modo per rivivere anche il mood creato per l'occasione. La postproduzione è la chiave stilistica del lavoro consegnato, al di là del taglio compositivo in fase di scatto: dosare i colori, la luce e i contrasti, mantenendo sempre un aspetto molto naturale, è fondamentale nel mio flusso di lavoro per poter realizzare un reportage armonioso e piacevole, anche dopo anni.

I really like to take pictures of details and capture the atmosphere of the party. Postproduction is the mark of my work: measure out colors, light and contrasts always keeping a natural looking to create a pleasant and graceful reportage.

La consegna è sempre un tuffo al cuore: vederli emozionati, commossi e sganasciati dalle risate è sempre un sintomo dell'essere sulla giusta strada.. aver saputo capirli e raccontare la loro storia d'amore senza finzioni è una soddisfazione personale impagabile che vale tutto l'impegno di notti insonni di postproduzioni!

The delivery of the pictures is always a very exciting moment. The emotion of the couple means that I'm on the right way, that I was able to understand them and tell their love story without fiction. It's a great pleasure and it gives me back all the postproduction's sleepless nights! 

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...