venerdì 5 luglio 2013

Post "fuoritema" del venerdì: ricordi

Dicono che per andare avanti sia necessario lasciare andare le cose vecchie, il nostro passato. I vecchi amori, le amicizie dimenticate, i luoghi dell'infanzia e della gioventù. Dicono che si viva nel presente. Dicono...
Io dico che ci sono persone che se anche non fanno più parte della nostra vita fisicamente, faranno comunque sempre parte di noi. Le mie sono tutte li, raggomitolate in un angolino del mio cuore, e ogni tanto fanno capolino nella mia testa, tra i miei ricordi, quando qualche piccolo, piccolissimo e insignificante dettaglio mi riporta a loro. Come il profumo di un rossetto. O le meringhe alla panna. O una canzone di De Gregori. 
Così allo stesso modo, ci sono luoghi che per noi saranno sempre casa, anche se sono anni che li abbiamo lasciati. Ci sono luoghi che quando ci torni, ti tolgono il fiato. E la tua mente si riempie di immagini di momenti passati che non torneranno più ma che ti ridanno ancora gioia al solo ricordo. Non sono una nostalgica, una che non sa vivere il presente, ma penso che ci siano persone, momenti, canzoni, profumi, luoghi che valga la pena ricordare e portare sempre con sé. Ci sono ricordi che meritano di essere conservati. E riguardare ogni tanto certe foto scolorite penso faccia bene al cuore e ci aiuti a ricordare quanta strada abbiamo fatto. 

Photos: LaWeddy

4 commenti:

  1. Quanto hai ragione Laura..ci sono cose, momenti ed emozioni che rimarranno sempre li come se non fosse passato neanche un giorno...e non c'è niente di più bello! Bebi

    RispondiElimina
  2. le canzoni fanno i danno peggiori... basta qualche nota e mi sciolgo! ma hai ragione, anche certi odori mi riportano alla mente cose che credevo dimenticate... baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quanto è vero.... le canzoni sono davvero pericolose :)
      bacini!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...