venerdì 1 marzo 2013

Post "fuoritema" del venerdì... La mia Milano

Non sono nata né cresciuta a Milano. Sono arrivata qui da "grande", se a 22 anni ti puoi definire grande. Ma è una città che ho nel cuore. A volte penso che farei fatica a vivere in un'altra città, perché è qui che mi sento a casa. 
Amo tornare la sera nella mia mini-casetta, che, anche se è piccola, sono riuscita a farci entrare le stesse cose che normalmente entrerebbero in un appartamento di 60 mq. Passeggiare per i vicoli di Brera o lungo i Navigli e correre ai Giardini di Palestro, che per me sono un po' come un Central Park nostrano. E dopo 10 anni, guardare ancora con meraviglia il Duomo, ogni volta che ci passo davanti. Adoro le case di ringhiera ma anche gli eleganti palazzi liberty. E la colazione del venerdì mattina da Pavè, che non è venerdì senza la sfogliatina alla crema e le chiacchiere con la mia amica G. Le merende dalle mie amiche Ilaria e Silvia, che quando entri da Pretty Box il tempo è come se volasse tra chiacchiere, ricette e tazze di tè. Camminare senza una meta e gironzolare per la città nel weekend, che c'è sempre un angolo da scoprire, una mostra da vedere o uno ristorantino da provare.
Faccio davvero fatica a capire chi dice che Milano è brutta città. So che all'inizio può sembrare una città fredda e inospitale, ma se le dai il tempo di farsi conoscere e scoprire, può dare tanto. Città fiera, viva e incasinata, dove è vero, tante cose non funzionano, dove i tram spesso e volentieri si fanno aspettare un po' più del dovuto, dove il parcheggio è una guerra e la metro all'ora di punta è una prova di sopravvivenza, dove il cielo è spesso grigio ma quando è limpido è così limpido e azzurro che non puoi fare a meno di camminare con la testa per aria. E dove, a differenza di quanto si sente in giro, ci sono ancora i vicini di casa che ti chiedono come stai e i negozianti che ti chiamano per nome. Questa è la mia Milano.

Buon weekend!


Photos by LaWeddy

19 commenti:

  1. Ciao, ho vissuto a Milano per qualche anno ed anche io la considero una città meravigliosa. La descrizione che ne hai fatto mi ha fatto venir la pelle d'oca. Mi piace tornarci almeno un paio di volte l'anno, assorbo tutte le novità e me ne torno in Abruzzo.
    Ti auguro un piacevolissimo fine settimana...
    Un abbraccio...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lucia allora la prossima volta che vieni fammelo sapere che ci beviamo un caffè :)
      Buon fine settimana!

      Elimina
  2. So proprio di cosa stai parlando, io ci vivo da quando sono nata e non è facile conviverci, ma col tempo si apprezzano sempre di più le atmosfere Milanesi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione Serena, non sempre è facile conviverci ma io la trovo meravigliosa :)

      Elimina
  3. Milano una brutta città? Assolutamente no! In passato spesso mi trovavo a Milano per le fiere di design o per lavoro, poche volte purtroppo ho potuto godermela con una bella passeggiata lungo i Navigli e l'apericena in qualche bel locale. Inizialmente può sembrare una città un po' grigia e frenetica, a me sembra semplicemente morderna, piena di iniziative e viva!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felice di sapere che ci sono tante altre persone in grado di apprezzarla, troppo spesso invece mi confronto solo con persone che non sono in grado di vedere altro che i difetti! E' una cosa che mi fa andare fuori di testa :))

      Elimina
  4. Nate e cresciuta a Milano.
    Milano, odio e amore. Ma spesso tanto amore!

    Ma come ci piace questo post fuori tema :)

    Ilaria e Silvia

    Ps le nostre merende sono tanto belle!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono d'accordo Ila.. odio e amore, ma soprattutto amore!

      Elimina
  5. Oh cara Weddy.. sento un grande amore per questa città.
    Sono nata e cresciuta anch'io in questa città, tutta la mia famiglia è milanese da generazioni, eppure io non mi sento mai sicura a Milano.
    La folla e il casino mi rende irrequieta.. vorrei essere tranquilla e viverla diversamente.. davvero.
    Lavoro ormai a milano tre volte alla settimana.. nonostante il trasferimento in oltrepo quella è la mia terra.
    Mi piacerebbe fare un giro con te nella tua Milano e provare ad assaporarla in maniera diversa..
    capirne davvero i pregi e lasciar da parte i suoi grandi difetti..
    sarebbe proprio bello vederti cara! e avrei anche da raccontarti diverse cose e proporti anche del lavoro.. ;D Valeria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come hai ragione Valeria, il mio è proprio un grande amore :) Quando hai voglia fatti sentire, mi farebbe davvero piacere conoscerti, fare un giretto per la città e chiacchierare davanti ad un dolcetto!
      Io ti aspetto e sono curiosissima di conoscere le tue proposte!
      un abbraccio

      Elimina
  6. Ti scrivo in privato cara Weddy!

    RispondiElimina
  7. Amo Milano la mia città anche con i suoi piccolo o grandi difetti....
    buon fine settimana da claudette

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siamo in tante ad amare Milano :)
      Un abbraccio

      Elimina
  8. Ciao Weddy,
    l'amore per Milano spesso viene esternato da chi non ci è nato, chi ci è nato e ci è sempre vissuto spesso esterna solo i difetti e le lamentele (è un tratto caratteristico dei milanesi!). Milano ha tanti difetti, vero, ma a modo sua è bellissima e offre tanto. Bisogna solo aver la pazienza di scoprirla a poco a poco.
    Un abbraccio
    Cristina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come è vero Cristina, Milano è una città che si fa scoprire a poco a poco. Ma poi quando la scopri non puoi più farne a meno :)
      un abbraccio a te

      Elimina
  9. Eh già: o la ami, o la odi, oppure tutte e due insieme!
    Nata e cresciuta anche io a Milano, lavoro in centro e come te, ogni volta che attraverso la galleria e sbuco in piazza del Duomo non posso che rimanere incantata a guardarlo e immancabilmente scatto una foto! Siamo sempre distratti e non ci fermiamo mai ad osservare: naso all'insù, naso all'ingiù, occhio osservatore pronto a cercare e scoprire, solo così in mezzo alla folla di gente, di negozi e di cemento si riesce a trovare la nostra dimensione e tutto ciò di cui abbiamo bisogno!!!

    Un abbraccio e appena faccio un giro sui navigli DEVO assolutamente passare da Pretty Box ;-)

    Francy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione spesso c'è un sentimento ambivalente di amore e odio, ma è impossibile che Milano lasci indifferente!
      Bravissima, DEVI andare da Pretty Box :)

      Elimina
  10. Condividiamo in tutto il tuo pensiero su Milano, anche noi non siamo di Milano, ma è una città che ha saputo conquistarci giorno dopo giorno..tanto che anche noi le abbiamo dedicato un paio di post..http://www.couturehayez.com/blog/index.php/milano-la-nostra-citta/

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...